Fondi Paritetici Interprofessionali

Cosa sono i Fondi Interprofessionali?

I Fondi Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi promossi da associazioni imprenditoriali e organizzazioni sindacali, a cui le aziende possono liberamente iscriversi richiedendo all’INPS che venga loro trasferito il versamento obbligatorio (il cosiddetto “contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) dello 0,30% per ogni dipendente che dal 2004 ogni azienda versa. I Fondi offrono alle imprese l’opportunità di finanziare investimenti importanti per azioni formative che qualificano la presenza sul mercato delle aziende e valorizzano la professionalità dei dipendenti e dei dirigenti.

I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti. Inoltre possono finanziare anche piani formativi individuali, nonché ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative e dal 2011 (Legge n.148 del 14/09/2011) i piani formativi possono coinvolgere anche i lavoratori con contratti di apprendistato e a progetto.

Come si aderisce ad un Fondo?

Per aderire ai Fondi Interprofessionali è necessario scegliere nella “Denuncia Aziendale” del flusso UNIEMENS aggregato (ex DM10/2), all’interno dell’elemento “Fondo Interprof”, l’opzione “Adesione” inserendo il codice del Fondo Interprofessionale e il numero dei dipendenti interessati all’obbligo contributivo. L’azienda inizia ad accantonare i Fondi Interprofessionali dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice del Fondo Interprofessionale scelto. L’adesione a un Fondo Interprofessionale è unica e non va rinnovata ogni anno. L’adesione a un Fondo Interprofessionale non comporta alcuna spesa aggiuntiva per l’impresa.

Quale Fondo Interprofessionale scegliere?

L’impresa decide liberamente a quale Fondo Interprofessionale aderire.

Un’impresa può aderire ad un solo Fondo Interprofessionale per la formazione dei propri dipendenti e può aderire ad un secondo Fondo Interprofessionale per la formazione dei propri dirigenti.

EssenzialMente Formazione ha maturato negli anni una consolidata esperienza e capacità di affiancare le imprese nella presentazione e gestione di Piani Formativi Aziendali con l’utilizzo di diversi Fondi Interprofessionali.

In particolare, abbiamo un accordo di partnernariato con il Fondo FonARCom, nato a seguito dell’Accordo tra CIFA e CONFSAL e pensato con uno stile aziendale, ed offre soluzioni operative e modalità gestionali flessibili ed adeguate ad ogni contesto: aziendale ed interaziendale/aggregato.

 

Associazione Essenzialmente Formazione - C.so Indipendenza 82 - 10086 Rivarolo Canavese (TO) - P.IVA: 10787780013 - Privacy Policy
design by dsweb.lab